Foto che raccontano

Oggi, dalle 5 (anzi, 5 e mezzo, sono arrivato in ritardo…) alle 7 sono stato alla seconda parte de L’ABC dello scrittore, lezione aperta di Patrizia Pasqui sulla scrittura. La volta scorsa ci aveva chiesto di portare qualcosa  scritto da noi.  Molti hanno raccolto la sua proposta, e abbiamo letto qualche raccontino, una saggio breve sulla libertà, un paio di poesie, piccoli sketch visivi. A molti di essi mancava la narrazione, la dimensione racconto. E quelli che l’avevano, ovviamente, l’avevano appena accennata. Lì per lì ho pensato: certo, non è facile scrivere un racconto compiuto in una decina di righe. Una storia in poche parole. Certo è difficile. Però ho pensato che a volte basta un’immagine per fare un racconto, per presumere una storia, un passato e un futuro. Così fanno le fotografie narrative. Quelle che in un’immagine suggeriscono una storia. C’è un fotografo, su Flickr, che secondo me è bravo a fare questo. A suggerire storie, forse noir, forse fantastiche, per me abbastanza inquietanti. Si chiama Laurence Winram. Mi piace molto, soprattutto nella serie dei cone-men (foto 1, foto 2, foto 3).

Non immaginate una storia anche voi?

Annunci

About this entry