L’apparizione alle prove dei Loungerie

Torno ora dalle prove coi Loungerie.

L’appuntamento era alle 15e30.

La volta scorsa Elenina ha smaniato perché si facevano poche prove. E “smaniato” è un termine delicato.

Oggi alle tre ha mandato un sms dicendo che faceva tardi, poi ha telefonato dopo un’ora dicendo che non ce la faceva a passare: un suo gatto di campagna è stato sbranato da un’altra bestia quindi è dovuta andare dal veterinario e ha saltato le prove.

Con gli altri tre, quindi, abbiamo fatto un po’ di “ripulitura” di alcune canzoni, abbiamo cambiato un paio di coreografie finali, abbiamo provato un po’ di cori. A un certo punto, nel mezzo di questa canzone, sulla frase “Il Partenone s’illuminaaaaa, io sono pazzo di teeeeeeeeeeeee“, hanno fatto irruzione al Refugio due facce ben note che non vedevo da un po’.

Vi ricordate dei 4 ragazzi agli arresti domiciliari? Quelli ai quali i Loungerie hanno dedicato la canzone Freedom durante il concerto a Villa Corridi? Beh, oggi è arrivata la notizia confortante che possono uscire dalle 7 del mattino fino alle 9 di sera, con obbligo di dimora solo dalle 21 alle 7. Prima, agli arresti domiciliari, non potevano uscire, né ricevere visite, né comunicare col telefono, per e-mail, per lettera, né usare internet. In pratica era da ottobre che non vedevo Elisabetta, e mi è apparsa come una visione sul palco, sorridente, commossa, bella. E con lei il Selva, ai domiciliari da novembre. Le ho detto che l’abbiamo pensata spesso. Mi ha detto anche lei. Mi ha detto che ha letto il mio libro. Subito, appena l’ha avuto. Ora, non è proprio un libro che tiri su il morale, ma gliel’avevo regalato con le migliori intenzioni. Ci siamo abbracciati a lungo, abbiamo parlato un po’, poi i due piccioncini sono saliti in casa a godersi quell’intimità rimandata da troppo tempo.

Subito dopo si sono presentati Ale e Vitto, gli altri due ragazzi. Stasera aperitivo per festeggiare.

Pare che, fino ad ora, la canzone abbia portato bene a tutti. Meno male, sembrava di gufare…Il processo è in corso di svolgimento, quindi è ancora tutto da vedere, ma intanto è un primo passo verso l’apertura.

Ale, Eli, Vitto e Selva liberi!

Annunci

About this entry