Le mie ferite

Oggi è stata una strana giornata.

Ho avuto dei pensieri scuri, ho pensato a quello che non c’è più, sono stato lucidamente distratto.

Oggi è stata una strana giornata.

Ho provato rancore.  Ho avuto paura della solitudine. Ho invidiato il passato. Ho avuto voglia di andare via.

Oggi è stata una strana giornata.

Mi ha chiamato mia sorella, è venuta a Livorno per andare al cimitero.

Oggi è stata una strana giornata.

Ho guardato uno spettacolo comico, l’ho trovato amarissimo.

Oggi è stata una strana giornata.

Parlavo e mi sono ferito il volto col manico di una scopa.

Advertisements