Vedi a pianificare troppo?

Sono le 20e20, praticamente qui a Barcellona fanno merenda.

Siamo tornati a casa da poco, dopo aver scavallato tutto il giorno. Abbiamo fatto un po’ di spesa al supermercato Consum, stasera ceniamo a casa.  Quindi tra poco devo andare. Oggi, seguendo una via di mezzo tra le due guide, abbiamo visitato il Raval e dintorni, compresi il Macba e il CCCB. Spero di poter fare a breve un primo resoconto di questo inizio vacanza. Per ora accontentatevi di sapere che, dopo tutte le ansiette pre-partenza, i preparativi accurati (ricordarsi di portare questo e quello, potete leggerlo nel post precedente), le scrupolose attenzioni per ciò che può servire in vacanza, e dopo aver promesso migliaia e migliaia di foto di Barcellona, quando ieri siamo arrivati all’aeroporto di Pisa, ho dimenticato la macchina fotografica nell’auto di Mario. Così, come uno scemo. So che la dottoressa Micaela non si stupirà, dopo che la scorsa estate a Londra dimenticai la borsa in metropolitana.

Me ne sono accorto mentre ero in fila al Check-in, dopo venti minuti che Mario era già ripartito e arrivato a Livorno.

Vabbè, è andata così.

Niente foto.

No, scherzo, per fortuna che ho un suocero niente male che ha rifatto indietro tutta la strada da Livorno a Pisa e ce l’ha fatta a darmi la mia nikon poco prima che ci imbarcassimo.

E’ stato troppo buono, dite?

Che volete farci, d’altronde sono orfano.

Advertisements

About this entry