Il tempo che scorre: Sign o’ the Times di Prince

Era il 1987. Prince era già parecchio famoso, anche in Italia. Aveva già cantato Purple Rain, When Doves Cry, Kiss… Nel 1987 uscì questo brano, Sign O’ the Times, tratto dall’album omonimo. E io mi ricordo benissimo di questo video grafico, fatto di segni e parole, perché si distingueva da tutti gli altri dell’epoca. E infatti è uno dei pochi video di quel periodo che non risulta troppo datato oggi, dopo 24 anni. Nel video scorrevano le parole della canzone, e uno poteva cantarla man mano che lo guardava. Ma il mio inglese lasciava ancora a desiderare, e lo capivo solo in alcuni stralci. E anche la mia analisi del mondo lasciava a desiderare, per cui capivo solo le cose più semplici. Ancora non ero conscio di cosa significasse lo scorrere del tempo e la sua inevitabile conclusione.

Ieri su Youtube sono andato a rivederlo, il video. Ho scaricato il testo. Ho cercato una traduzione in italiano, ma ne ho trovato una molto approssimativa, che in certi punti prende fischi per fiaschi. Quindi mi è venuta voglia di tradurlo io stesso. Si parla di tempo che scorre, ovviamente, di disgrazie e di morti, di droga, di povertà, di guerra, di corse nello spazio. In certi punti è un po’ ingenuo, ma altre immagini sono davvero belle. Ed ecco quindi che vi offro la mia traduzione, non prima però di farvi vedere il video in questione.

Ed ecco la traduzione col testo a fronte:

Oh yeah
In france a skinny man
Died of a big disease with a little name
By chance his girlfriend came across a needle
And soon she did the same
At home there are seventeen-year-old boys
And their idea of fun
Is being in a gang called the disciples
High on crack, totin a machine gunTime, time

Hurricane annie ripped the ceiling of a church
And killed everyone inside
U turn on the telly and every other story
Is tellin u somebody died
Sister killed her baby cuz she couldn’t afford 2 feed it
And we’re sending people 2 the moon
In september my cousin tried reefer 4 the very first time
Now he’s doing horse, it’s june

Times, times

Its silly, no?
When a rocket ship explodes
And everybody still wants 2 fly
Some say a man aint happy
Unless a man truly dies
Oh why
Time, time

Baby make a speech, star wars fly
Neighbors just shine it on
But if a night falls and a bomb falls
Will anybody see the dawn

Its silly, no?
When a rocket blows
And everybody still wants 2 fly
Some say a man aint happy, truly
Until a man truly dies
Oh why, oh why, sign o the times

Time, time

Sign o the times mess with your mind
Hurry before it’s 2 late
Let’s fall in love, get married, have a baby
We’ll call him nate… if it’s a boy

Time, time

Oh yeah
In Francia un uomo pelle e ossa è morto
di una grande malattia con un nome corto
Per caso la sua ragazza si è imbattuta in un ago
E presto ha fatto la stessa fine
A casa ci sono diciassettenni
La cui idea di divertimento
È stare in una gang chiamata “I Discepoli”
Fatti di crack e con una mitragliatrice in manoTempo, tempo

L’uragano Annie ha divelto il tetto di una chiesa
E ha ucciso tutti quelli all’interno
Accendi la tv e qualsiasi storia
Ci dice che qualcuno è morto
Una donna ha ucciso suo figlio perché non poteva permettersi di nutrirlo e mandiamo la gente sulla luna
A settembre mio cugino ha fumato una canna per la prima volta e ora si fa d’eroina, è giugno

Tempo, tempo

È stupido, no?
Quando un’astronave esplode
Eppure tutti vogliono volare
Qualcuno dice che un uomo non è felice
Finché non muore del tutto
Perché?
Tempo, tempo

Piccola, fa’ un discorso, le guerre stellari volano,
I vicini fanno finta di nulla
Ma se una notte cade e una bomba cade
Ci sarà qualcuno che vede l’alba?

È stupido, no?
Quando un razzo esplode
Eppure tutti vogliono volare
Qualcuno dice che un uomo non è davvero felice
Finché non muore davvero
Perché? Perché? È il segno dei tempi

Tempo, tempo

Il segno dei tempi, incasina la tua mente
Sbrigati prima che sia troppo tardi
Innamorati, sposati, fai un bambino
Lo chiameremo Nate… se è un maschio

Tempo, tempo

E questo è tutto.

La cosa che mi fa più impressione è che sono passati 24 anni.

Che dire? Sign o’ the times…

(Sigh!)

Annunci

About this entry